Area SX srl - Informatica e Microelettronica
0
Torna a: Home Page Soluzioni Robotica Sensori SFR04 modulo sonar ad ultrasuoni

SFR04 modulo sonar ad ultrasuoni

Data di pubblicazione: 17-10-2003 | Versione Italiana  | (No English Version)The English version of this article does not exists
Parole chiave: - Domotica -

Uno delle tipologie di sensori più utili nella robotica sono senz'altro i sensori di prossimità, ovvero tutti quei dispositivi in grado di rilevare un ostacolo posto sulla traiettoria del nostro robot.

Le tecnologie utilizzate sono le piu' disparate. Si parte dai semplici microswitch meccanici utilizzati nelle applicazioni più semplici, ai sonar ad ultrasuoni passando per i rilevatori ad infrarosso ed a microonde.

In questo articolo ci occuperemo di un sensore ad ultrasuoni disponibile in commercio sotto forma di modulo preingegnerizzato pronto per essere integrato con il nostro controller a microprocessore preferito, il sonar Devantech SFR04.


Figura 1 - Sonar a ultrasuoni Devantech SFR04

L'SFR04 è dotato di una coppia di trasduttori ceramici in grado di generare un segnale ad ultrasuoni a 40Khz e di ricevere l'eco prodotto da un ostacolo frontale fino ad una distanza di 3 metri e di tutta la circuiteria necessaria per condizionare i segnali in modo da poter essere gestiti da un normale microprocessore.

Il sonar è dotato di una sensibilità sufficiente a rilevare un'ostacolo del diametro di 3 cm ad una distanza di 2 metri e dispone di connessioni esterne compatibili TTL come visibile in figura 2.

 

Figura 2 - Pin out del sonar SFR04

Il sonar può essere alimentato con una tensione continua a 5 volt tramite i pin "5v Supply" e "0v Ground" con un assorbimento massimo di 50mA.

Al terminale "Trigger Pulse Input" dobbiamo invece applicare un impulso positivo di durata pari 10uS per poter generare un treno di impulsi ad ultrasuoni (burst) verso l'ostacolo da rilevare.

La capsula ricevente rileva l'eco di ritorno e sul terminale Echo Pulse Output viene generato un impulso positivo di durata proporzionale alla distanza dell'ostacolo dal sensore.

Le temporizzazioni dei segnali in ingresso ed in uscita al sensore sono indicate in figura 3:

Figura 3 - Diagramma delle temporizzazioni dei segnali sui terminali dell'SFR04

Misurando l'impulso di ritorno è possibile risalire alla distanza dell'oggetto. Per ogni centimetro di distanza corrisponde una durata del segnale di eco di circa 54uS.

 

SRF04 - Ultrasonic Range Finder.

Alimentazione - 5 VCC
Assorbimento - 30mA tipici, 50mA max
Frequenza - 40KHz
Distanza massima - 3 m
Distanza minima - 3 cm
Sensibilità - Rileva un ostacolo di 3cm di diametro a più di 2 metri
Input Trigger - 10uS min. impulso a livello TTL
Echo Pulse - Impulso positivo a livello TTL proporzionale alla distanza.
Dimensioni - 43x20mm altezza 17mm

Tabella 1 - Caratteristiche tecniche dell'SFR04

 

Esempio di applicazione pratica

Nello schema elettrico di figura 4 riportiamo un esempio di collegamento del sonar SFR04 ad un modulo BasicX modello BX24. Useremo spesso questo modulo nei nostro articoli di robotica per le sue eccellenti caratteristiche e per la sua facilità di utilizzo. Maggiori informazioni sul BX24 sono disponibili sul sito internet http://www.basicx.it.

 

Figura 4 - Connessioni elettroche tra BX24 e sonar SFR04

 

Il BX24 si programma in un linguaggio semi-compatibile al Visual Basic di casa Microsoft per cui il sorgente di esempio che andremo ad illustrare dovrebbe risultare molto familiare per la maggior parte dei programmatori.

Di seguito il sorgente d'esempio:

Sub Main()

  'Pin 13 = Trigger (Output)
  Const TriggerPin As Byte = 13

  'Pin 14 = Echo (Input)
  Const EchoPin As Byte = 14

  Dim Distanza As Integer

  'Trigger = output = 0
  Call PutPin(TriggerPin, bxOutputLow)

  'Echo = input
  Call PutPin(EchoPin, bxInputTristate)

  'Loop infinito
  do

    'Genera un impulso positivo di durata pari a 10uS sul pin Trigger
    Call PulseOut(TriggerPin, 10, 1)

    'Rileva la durata dell'impulso positivo di eco
    'e la converte in centimetri
    Distanza = PulseIn(EchoPin, 1) \ 54

    'Visualizza la distanza sul video del PC
    Debug.Print "Distanze oggetto = " ; CStr(Distanza) ; "cm"

    'Aspetta 10mS e ricomincia
    Call Delay(0.01)

  loop

End Sub

Segnala questo articolo: 



Parole chiave: - Domotica -

Data di pubblicazione: 17-10-2003Hits: 49303
I marchi citati sono proprietÓ dei titolari dei relativi diritti. Le caratteristiche tecniche e i prezzi riportati sono indicativi e soggetti a variazioni senza preavviso. Le foto non hanno valore contrattuale. Nonostante accurate verifiche, il presente documento pu˛ contenere prezzi o specifiche errati. Area SX si scusa in anticipo e si impegna ad evitare tali imprecisioni.

 Area SX store
In questa sezione puoi ordinare direttamente i prodotti descritti in questo articolo
SX18-BX24-Bundle;SX18-BX24;BX24
Tutti i prezzi indicati sono espressi in Euro con IVA e spese di trasporto escluse. I prezzi si riferiscono al singolo pezzo
DescrizioneCodicePrezzo
Per maggiori informazioniMicrocontrollore BasicX BX 24
Il BX24P ├Ę un potente microcontrollore programmabile in Basic, un linguaggio molto simile al Visual Basic. Dotato di 16 linee di I/O di cui 8 configurabili come ingressi AD a 10bit, multitasking, gestione matematica in virgola mobile, orologio di sistema, ecc.In ridottissime dimensioni il BX24P racchiude un completo sistema ideale per sviluppare velocemente le proprie applicazioni.
Il nuovo microprocessore BasicX 24P oltre a supportare un range di temerature industriale(da -40┬░C a +85┬░C), ├Ę nettamente pi├╣ performate, infatti rispetto al modello precedente ├Ę ben il 29% pi├╣ veloce e arriva ad eseguire fino a 83.000 istruzioni al secondo.


Prodotto compliant RoHs
BX24
Chiamare lo 06.99.33.02.57 per informazioni e prezzo del prodotto

Questo prodotto richiede un contatto diretto

Chiamare lo (+39)06.99.33.02.57 oppure inviare una email ad info@areasx.com per ulteriori informazioni
Per maggiori informazioniPer maggiori informazioni
 
Per maggiori informazioniScheda SX 18 per BX24
La scheda SX18/BX24 ├Ę l'hardware ideale per iniziare lavorare o per ralizzare progetti pi├╣ complicati con il microprocessore BasicX-24.
Completa di: circuito di alimentazione a range esteso, seriale RS232, LED e pulsanti, equipaggiabile con un modulo seriale a radio frequeza Easy Radio ER400TRS, connettore di programmazione ed expander per collegare una SX16B ed un display LCD.


Prodotto compliant RoHs
SX18-BX24
Chiamare lo 06.99.33.02.57 per informazioni e prezzo del prodotto

Questo prodotto richiede un contatto diretto

Chiamare lo (+39)06.99.33.02.57 oppure inviare una email ad info@areasx.com per ulteriori informazioni
Per maggiori informazioniPer maggiori informazioni
 
Per maggiori informazioniBundle BX24P + SX18
In una unica confezione il microntrollore BX24 P, la Scheda SX18 e la cavetteria necessaria al suo utilizzo, in pratica un sistema completo per sviluppare il vostro sistema in linguaggio basic.
Il bundle ├Ę composto da:
  • Un microcontrollore BX24 P
  • Una SX18 per BX24
  • Un alimentatore 220v - 12V
  • Un CD con sdk e documentazione


Prodotto compliant RoHs
SX18-BX24-Bundle
Chiamare lo 06.99.33.02.57 per informazioni e prezzo del prodotto

Questo prodotto richiede un contatto diretto

Chiamare lo (+39)06.99.33.02.57 oppure inviare una email ad info@areasx.com per ulteriori informazioni
Per maggiori informazioniPer maggiori informazioni
 

Rivenditori Social Contatti Condizioni
Area SX s.r.l
Via Stefano Longanesi 25
00146 Roma

Tel: +39.06.99.33.02.57
Fax: +39.06.62.20.27.85
P.IVA 06491151004
Condizioni di vendita
Procedura di rientro in garanzia
Condizioni per i rivenditori